governo snello?

Er mortadella e la sua armata brancaleone ieri ha superato quota 102, battendo Andreotti che si era fermato a 101 componenti del suo settimo governo. La politica clientelare di Prodi sembra rievocare la logica delle correnti democristiane, del resto lui è il figlio più illustre!

che democristiano

Ma lo sapete che tra ministri e sottosegretari il neo governo conta 99 persone? Sapete chi detiene il record? Andreotti con 101, ma ancora non è stato istituito il ministero per gli italiani nel mondo…. Che magna…magna… altro che governo snello e funzionale

Prodi è vendicativo

Altro che il presidente del Consiglio di tutti. Prodi nel comporre la squadra di governo si è guardato bene dall’inserire personaggi appartenenti a quelle regioni che vede sempre perdente il centro-sinistra: dunque fuori la Sicilia, la Sardegna, unsolo posto alla Lombardiae al Veneto e poi tutti si è circondato di ministri provenienti dalle regioni dove si vince. Eccetto il Piemonte, … Continua a leggere

concerto del I maggio

La festa dei lavoratori non v’è dubbio che è la festa di tutti e non dovrebbe contare il colore politico, ma così purtroppo non è! Certi idioti che si professano pacifisti e tolleranti, appena vedono uno diverso da loro o che la pensa in maniera diversa sono pronti ad insultarlo e a non tollerarlo questo alla faccia della Pace! Un’altro … Continua a leggere

scandaloso

E’ scandalosa la notizia che ha dato stasera il TG5: un napoletano dipendente pubblico è stato arrestato per assenteismo. Il valoroso impiegato, nonostante godesse di ottima salute, ogni anno usufruiva di più di 3 mesi di malattia. Ovviamente questo comportamento andava a gravare sul servizio pubblico dunque sugli utenti malati. Un modo di fare deprecabile, ma molto in voga in … Continua a leggere

povera Italia

Chi lo doveva dire che il governo Prodi sarebbe nato proprio con il malagurio dei suoi amici inglesi? Il Financial Times utilizzato in passato dai mortadellari, oggi dice che il governo che si appresta a nascere ci porterà fuori dall’Euro. Chissà la banda dei coglioni cosa starà pensando…

disgustato dal comportamento dei napoletani

Alcuni giorni fa abbiamo assistito all’arresto di Provenzano. Nel momento nel quale lo stavano portando sulla macchina per tradurlo nel carcere, si sentivano le voci dei parlermitani che lo insultavano in tutte le maniere. La Sicilia si ribella, la Sicilia reagisce con coraggio. Oggi a Napoli è stata arrestata un’intera famiglia della ndrangheta e i napoletani, radunati davanti la questura, … Continua a leggere